Vai alla Home page di Mondello.info Blog
Ascolta RADIO MONDELLO - La Musica e' in... Onda
Titolo
Ambiente (20)
Anti Cammarata (2)
Conto alla rovescia (1)
Cronaca (86)
Cucina (5)
Cultura (14)
Economia (3)
Eventi (31)
Fotografia (22)
Giochi (6)
Libri (2)
Mare (2)
Mondello (66)
Oroscopo (1)
Parmonval (4)
Politica (35)
Radio Mondello (1)
Ricordi (6)
Risolto (3)
Risorse web (1)
Salute (2)
Spettacoli (27)
Sport (45)
Storia e preistoria (3)
Trasporti (2)
Video (6)
World festival 2008 (6)
World festival 2009 (6)
World festival 2010 (6)
World festival 2011 (1)

Catalogati per mese:
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Wonderful blog! I definitely love how it’s easy on my eyes and also the data are...
24/05/2011 @ 07:52:14
Di cheap jordans


< luglio 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

RASSEGNA STAMPA
Giornale di Sicilia




NEWS
Loading...




Ci sono  persone collegate


24/07/2017 @ 06:30:56
script eseguito in 47 ms


Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 14/10/2009 @ 17:01:29, in Sport, linkato 1486 volte)
 
 
Palermo entra in lizza con Venezia e Roma e domani pomeriggio, nella sede della stampa estera della capitale, porrà ufficialmente la propria candidatura per ospitare l'Olimpiade del 2020. La notizia è stata accolta in città con scetticismo soprattutto per il degrado dell'impiantistica cittadina dovuto al disinteresse delle istituzioni, malgrado l’impegno di quelle sportive, e allo stato comatoso delle attività sportive, calcio escluso. '

Si parla di Venezia per il nord e di Roma per il centro - sottolinea l'assessore al turismo Nino Strano, impegnato a portare avanti la candidatura -, perché non Palermo per il sud? Peraltro possiamo contare sulla fiducia di alcune federazioni sportive internazionali di primo piano come la pallavolo e la scherma'.
 
Di Admin (del 23/09/2008 @ 19:18:32, in Sport, linkato 1630 volte)
 
 
PALERMO (ITALPRESS) - Miccoli si e Guana no. L'attaccante salentino e' tra i 21 giocatori convocati dal tecnico Davide Ballardini per la partita di domani contro il Napoli. Miccoli ha totalmente recuperato dall'infortunio. Resta a casa invece il centrocampista, Roberto Guana che ha dovuto interrompere la rifinitura di oggi pomeriggio a Boccadifalco per una gonalgia al ginocchio destro. Non convocati, Tedesco, Budan, Di Matteo e Fontana. Questa la lista ufficiale. Portieri: Marco Amelia, Samir Ujkani Difensori: Federico Balzaretti, Cesare Bovo, Ciro Capuano, Moris Carrozzieri, Mattia Cassani, Hernan Paolo Dellafiore, Simon Kjaer, Andrea Raggi Centrocampisti: Mark Bresciano, Maurizio Ciaramitaro, Fabio Liverani, Giulio Migliaccio, Antonio Nocerino, Fabio Enrique Simplicio. Attaccanti: Edinson Cavani, Davide Lanzafame, Levan Mchedlidze, Fabrizio Miccoli, Davide Succi.

 
Di Admin (del 14/09/2008 @ 09:52:27, in Sport, linkato 1143 volte)
 La gioia di Miccoli dopo il suo primo gol. Sportimage
 
PALERMO, 13 settembre 2008 - Sarà pure presto per dire che c'è la mano di Ballardini nel gioco del Palermo, ma affermare che questa squadra ha cambiato carattere si può. I rosanero, sotto di un gol già nei primi minuti del primo tempo, trovano subito la reazione giusta e via via prendono in mano la partita, arrivando a dominare una Roma progressivamente sempre più frastornata.
 
VOGLIA DI GOL - La Roma scopre immediatamente le carte: vuole il gol subito per indirizzare la gara sui suoi binari. I primi minuti sono un martellamento giallorosso in avanti - condotto soprattutto sulla fascia destra da un instancabile Cicinho - e per il gol sembra solo questione di tempo. Così è, in effetti: i giallorossi, pur con uomini nuovi, vanno in gol alla loro maniera, portando palla praticamente fino a oltre la linea sull'asse De Rossi-Aquilani-Okaka-Baptista.
 
Sembra fatta, ma gli uomini di Spalletti non tengono probabilmente nella dovuta considerazione il nuovo allenatore che hanno di fronte e la sua capacità, già dimostrata l'anno scorso a Cagliari, di rivoltare come un calzino il morale di una squadra. Bastano infatti pochi minuti ai rosanero per metabolizzare il colpo: poi ecco, a cominciare a cercare la porta di Doni, i vari Simplicio (tornato nella sua posizione naturale dopo un'ipotesi da trequartista sfumata con la soluzione Bresciano), Cavani, lo stesso Bresciano e soprattutto uno scatenato Miccoli. Per i giallorossi l'arma-Cicinho diventa a doppio taglio, perché il terzino non copre tanto bene quanto spinge: è proprio sulla sinistra che i palermitani imperversano, mandando per due volte Cavani a tu per tu con Doni, che sventa da par suo, e poi mettendo Miccoli nelel condizioni di inventarsi un dribbling fulmineo e poi il gran tiro che vale il pari. A quel punto è il Palermo a prendere in mano la partita di fronte a una Roma improvvisamente frastornata, e ulteriormente penalizzata dall'infortunio di De Rossi. Così si arriva alla fine del tempo con le squadre che hanno capovolto i rispettivi atteggiamenti: non che la Roma non ci provi più, ma è proprio un altro Palermo.
 
LA RIPRESA - Si riparte con i rosanero nuovamente aggressivi a fronte di fronte a una Roma che stenta a ritrovare la manovra fluida di inizio primo tempo. Sono infatti gli uomini di Ballardinia gridare di nuovo al gol su grande punizione di Liverani che finisce sull'esterno della rete. Specularmente a quanto accaduto nel primo tempo, si sente che è solo questione di minuti stavolta per il gol palermitano. Che arriva puntualmente quando Simplicio ruba palla a Pizarro a centrocampo e verticalizza per il guizzo di Miccoli, che batte Doni in uscita.
 
Ma anche questo campanello d'allarme non basta a scuotere la Roma: il Palermo è tonico, pressa e costringe i giallorossi spesso a chiudersio nella propria metà campo. Finché l'inarrestabile Simplicio non trova un nuovo assist che Cavani stavolta non spreca. E il Palermo diventa definitivamente padrone del campo, con Ballardini che regala ai due grandi protagonisti, Miccoli e Simplicio, la standing ovation del pubblico del Barbera.

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15